Accessibile

L'Hotel Adlon pensa anche ai meno fortunati. Il nostro Hotel infatti, raccogliendo una proposta nata dall'Associazione Jesolana Albergatori, ha subito aderito al progetto Jesolo Spiaggia Etica, fin dalla sua nascita nel 2011.

In un momento in cui si fatica a trovare i fondi necessari a sostenere le iniziative benefiche, assieme ad altre strutture ricettive del Lido, l'Hotel Adlon si è subito schierato in prima fila per portare avanti questo progetto del cuore: la nostra struttura si impegna infatti ogni giorno a chiedere ai propri ospiti il piccolo contributo, arbitrario e volontario, di 1 euro a sostegno del progetto Jesolo Spiaggia Etica, il quale a sua volta devolve ogni anno il ricavato ad associazioni che si propongono di aiutare chi ne ha più bisogno.

Solo per portare alla vostra attenzione qualche cifra: Nel 2011 sono stati raccolti oltre 8.000 euro di donazioni, nel 2012 ne sono stati raccolti oltre 12.000 e nel 2013 oltre 14.000 euro! Negli ultimi due anni, in particolare, il ricavato è stato impegnato nell'importante acquisto delle innovative sedie Job: sedie con ruote grandi e galleggianti, che permettono anche a chi ha problemi di deambulazione di godere del mare e di muoversi in libertà. Aiutateci ad aiutare!

Jesolo 4 All

Jesolo 4 All è la certificazione che attesta che l'Hotel Adlon è una struttura accessibile anche a persone portatrici di disabilità, che potranno così godersi in tutta serenità la loro vacanza a Jesolo.

Spesso, quando si parla di accessibilità e di servizi per la disabilità, il rischio è che vi sia una sorta di autocertificazione, insufficiente a garantire l'assenza delle temute barriere architettoniche. Ad ogni turista disabile sarà capitata la furente esperienza di constatare che una struttura classificata "accessibile", in realtà presenta barriere ed ostacoli che ne rendono difficile o impossibile la fruizione.

E non si tratta sempre di malafede da parte del gestore; talvolta ci può essere l'incapacità, da parte di chi fornisce le informazioni al cliente, di riconoscere un ostacolo o di stimare correttamente gli spazi disponibili per la manovra di una sedia a ruote.